Il Bonus Tv è uno sconto che viene applicato sull’acquisto del nuovo televisione o decoder. Naturalmente per poter usufruire di questa agevolazione occorre possedere alcuni requisiti fondamentali quali: reddito inferiore o uguale ai 20.000 euro e la cittadinanza italiana.

Questo Bonus Tv è nato per via dell’esigenza di cambiare il vecchio sistema digitale con uno completamente nuovo ed innovativo chiamato DVD-T2. La tecnologia infatti fa ogni anno passi da giganti e la Commissione Europea ha deciso di donare questo contribuito proprio per cercare di eliminare la banda di trasmissione dei 700 MHz, in quanto è in arrivo il 5G.
L’adeguamento può già avvenire perché il Bonus è attivo dal 18 dicembre 2019 e si concluderà entro il mese di luglio 2022.

L’importo, che verrà erogato prevede una cifra massima di 50 euro ma la somma totale cambia in base al costo complessivo dell’apparecchio. I soldi totali che sono stati stanziati appositamente per coprire l’intero periodo corrispondente a 2019-2022 sono 150 milioni di euro.
Il Bonus Tv viene considerato a tutti gli effetti un vero e proprio sconto in quanto si tratta di una detrazione dell’importo totale sul prodotto acquistato.

Come richiedere il Bonus Tv

Per poter usufruire del Bonus Tv occorre prima di tutto presentare una richiesta scritta specifica nel momento in cui si acquista una nuova televisione o un decoder. Dovrà infatti essere compilato un apposito modulo (versione scaricabile in fondo a questo articolo), nel quale il cittadino dichiara di avere tutti i requisti che sono richiesti e che naturalmente nessun altro componente della famiglia ha già usufruito di tale opportunità.

Oltre al suddetto modello occorre esibire anche il proprio codice fiscale e il documento d’identità.
Il Bonus Tv è però utilizzabile non solo nei negozi fisici ma anche in quelli online autorizzati.
Un articolo specifico del Mise ha messo poi in luce tutti i passaggi necessari per poter usufruire del Bonus Tv.

Occorre in primis acquistare una tv che sia compatibile con DVD-T2 e che sia dotata della codifica HEVC MAIN 10.

Per capire se la televisione che si possiede sia conciliabile con tale modello è necessario effettuare un test, digitando semplicemente, con il proprio telecomando i tasti 100 o 200. Questi sono degli appositi canali che sono stati inseriti proprio per effettuare tale controllo.
Il risultato sarà subito chiaro ed evidente: se non c’è segnale significa che il televisione non è abilitato e quindi occorre per forza di cose comprare una nuova televisione altrimenti se il segnale prende non bisogna acquistarla.

Scarica il modulo per richiedere il Bonus TV