L’italia e i suoi cittadini stanno affrontando un momento storico molto difficile che ha portato alla morte di molte persone compromettendo la salute di tante altre. Oltre a portare enormi danni alla salute dei cittadini, anche a livello economico ha avuto un impatto senza precedenti.

La situazione è critica in quanto molte attività sono state costrette a chiudere in virtù della quarantena obbligatoria al quale sono sottoposti molti lavoratori, così come tutti i cittadini.

Tutto ciò sta limitando le risorse economiche di molte famiglie che senza incentivi e agevolazioni non riuscirebbero ad andare avanti.

Ribasso bollette gas e luce per i cittadini

L’impatto sull’elettricità e su gas

Tuttavia restano bassi i consumi da parte di molti italiani e ciò ha comportato una svalutazione dei prezzi delle materie prime che hanno avuto ripercussioni anche sui prezzi finali dei prodotti, da qui il ribasso bollette luce e gas.

Il secondo trimestre del 2020 è sicuramente il peggiore da molto tempo, infatti ha portato a un calo del 13,5% per quanto riguarda il gas e di oltre il 18% per l’elettricità. Questi effetti porteranno dei risparmi nelle casse delle famiglie italiane.

Sono infatti stati previsti risparmi di 184 Euro complessivi annui in virtù del calo dei costi delle bollette di gas e luce. Alcuni studi hanno confermato questi dati, mostrando come da inizio luglio del 2019 fino a fine giugno 2020 si preveda un calo di quasi l’8% dei prezzi dell’elettricità con costi totali di circa 521 euro per le famiglie italiane.

Per quanto riguarda il gas invece, sempre con riferimento allo stesso periodo, i costi delle bollette saranno di poco sopra i 1.000 Euro con una riduzione del 12% rispetto l’anno precedente che appunto vedeva prezzi più alti. Ciò ha portato alle famiglie italiane un risparmio di 139 Euro.

Complessivamente quindi si avrà un ribasso bollette gas e luce di 184 Euro durante tutto l’anno.